Retake piazza Testaccio

Retake piazza Testaccio: ci vediamo domenica 25 luglio dalle ore 18 alle 20 circa a Piazza Testaccio per un’altra tappa di #cambiagesto, (campagna nazionale per la raccolta dei mozziconi di sigaretta e che promuove l’utilizzo dei portacicche tascabili), per riqualificare l’area, gli arredi urbani e pulire la fontana.
Con la partecipazione di Comitato Rione Testaccio, TestaccioinTesta, Testaccio in piazza e #testaccioviva con le quali abbiamo già svolto il bellissimo evento di sabato scorso a Piazza S.M. Liberatrice e con Performance Art Rome.
L’invito a partecipare è aperto a tutti, residenti, commercianti, associazioni, oratori…

Vi aspettiamo numerosi!

Piazza Testaccio, dopo aver ospitato per molti anni il mercato rionale, è oggi una delle piazze romane più note e frequentate dato l’ampio selciato che costituisce un grande spazio vivibile arredato con panchine e circondato da alberi ad alto fusto. Numerosi locali e bar contribuiscono alla vitalità sociale della piazza che si può considerare il cuore della movida a Testaccio.
La piazza ospita la fontana delle Anfore, realizzata dall’architetto Pietro Lombardi, vincitore dell’apposito concorso pubblico, nel 1927, pochi anni dopo l’istituzione ufficiale di Testaccio come rione. La fontana fu inaugurata il 26 ottobre 1927. La destinazione originaria era il centro di piazza Mastro Giorgio, poi divenuta piazza Testaccio, ma per problemi strutturali legati alla stabilità del terreno, che richiedeva interventi di consolidamento, nel 1835 venne trasferita in un’area utilizzata anche come spartitraffico di piazza dell’Emporio, all’estremità settentrionale del rione Testaccio e al suo posto venne poi collocato il mercato rionale. Nel settembre 2014 sono iniziati i lavori per la ricollocazione della fontana nella sua posizione originaria, a piazza Testaccio. Al termine dei lavori di restauro, il cui costo complessivo è stato di 900 000 euro, è stata inaugurata la ricollocazione della fontana nella sua destinazione originaria il giorno 24 gennaio 2015.

Torna alla home

retake piazza testaccio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.