Il Centenario del Rione Testaccio

Il centenario del rione Testaccio
La creatività di partenza del logo Testaccento è opera di ARF! Festival. Elaborazione grafica finale di Fabrizio Emigli.

Il Centenario del Rione Testaccio.

In data 12 dicembre 1921 il Comune di Roma istituiva il Rione XX, il nostro Rione Testaccio, convinto che:
“l’istituzione di nuove unità urbane sarà senza dubbio per favorire lo spirito di coesione tra gli abitanti, perpetuandosi in tal modo la gloriosa tradizione storica del ripartimento della popolazione in nuclei rionali”.
Con lo stesso atto il Comune definiva anche lo stemma “di rosso, con l’anfora d’oro”.

Dunque, cento anni fa nasceva il rione Testaccio in un’area campestre, sparsa di grandi tracce archeologiche. Lo spirito di coesione tra gli abitanti, che il Comune si prefiggeva di incoraggiare, non ha avuto bisogno di sforzi per affermarsi. La popolazione era impegnata in lavori faticosi, la vita era dura per gli uomini e ancor più per le donne. L’associazionismo, la solidarietà, i patronati, i sindacati, le organizzazioni laiche e religiose sono apparsi subito la vera risorsa del Rione.
Di questa speciale origine si vantano le associazioni e i gruppi che hanno composto il programma dei festeggiamenti che presentiamo. Sono eventi organizzati in semplicità. Tutti però celebrano una compattezza di vissuto, una eredità di valori che ci sostiene negli aggiornamenti della modernità e nella visione del futuro.
La grande manifestazione, che si svolgerà dal 5 maggio al 4 dicembre 2002, con il sostegno del Municipio Primo Roma Centro cosi come da Delibera di Giunta del Municipio Roma I Centro del 1° aprile 2022, è promossa dalle Associazioni del Rione con l’Associazione TestaccioinTesta come associazione capofila e coordinatore degli eventi che porranno l’attenzione alla valorizzazione e alla promozione dello sviluppo del territorio favorendo la realizzazione di nuovi progetti per il Rione Testaccio.
Per il centenario del rione Testaccio celebra la cultura, l’arte e la tradizione con tantissimi eventi, offrendo una serie di vivaci festeggiamenti rionali con mostre, serate musicali, proiezioni, laboratori, performance e giochi.
Tutto il rione sarà invaso da eventi, visite guidate, gastronomia e spettacoli itineranti per tutti i cittadini, per valorizzare e far conoscere le bellezze di questo antico e spettacolare quartiere ricco di storia. Inoltre, sarà possibile visitare un’importante esposizione, a cura di Giuseppe Garrera, che ospiterà memorabilia di Pierpaolo Pasolini dall’archivio Garrera e immagini del famoso fotografo romano Massimo Piersanti. L’esposizione sarà affiancata da una seconda mostra itinerante di scatti sul rione, comprendente foto di archivio storico messe a confronto con l’interpretazione di fotografi contemporanei, a cura di Glauco Dattini.

Il progetto è presente sul sito istituzionale del Primo Municipio di Roma.

Sul canale YouTube, il video nato da due artisti romani, Massimo Alviti e Glauco Dattini, che hanno unito la loro opera per celebrare il centenario del loro rione, Rione XX Testaccio:
https://www.youtube.com/watch?v=DJWP9cnPXDM

Programma Testaccento

Nell’immagine a sinistra la sintesi del programma.
Per i dettagli dei singoli eventi utilizzate il pulsante in basso per aprire le pagine che via via saranno aggiornate con le iniziative in prossimità.

FATE CLIC QUI PER SCOPRIRE I PROSSIMI EVENTI IN PROGRAMMA